iPhone

Come sbloccare iPhone senza codice nel 2024

Stai cercando un metodo funzionante per sbloccare l’iPhone senza codice? Puoi smettere di cercare, la soluzione l’hai trovata ed è qui davanti ai tuoi occhi. Oggi ti spiegherò come fare lo sblocco dell’iPhone senza dover necessariamente avere il codice d’accesso.

Come sbloccare iPhone senza codice

Si, hai letto bene. Puoi sbloccare iPhone senza codice con un procedimento semplice e veloce.

E chi lo dice all’FBI ora? Il tutto è dovuto a un grave bug che Apple (a sua insaputa) si sta trascinando dietro da un po’ di tempo.

A parte gli scherzi, negli ultimi anni sono stati sviluppati diverse app che consentono di bypassare alcuni sistemi di sicurezza e riuscirete ad accedere all’iPhone anche senza avere il codice.

Infatti può capitare di dimenticarsi il codice, magari di un iPhone che non utilizzate da tempo ma avete bisogno di utilizzarlo nuovamente.

In ogni caso, per questione meramente informativa, ti spiegherò in che modo funziona questo procedimento e come accedere alle foto dell’iPhone senza codice di sblocco. Un momento però, prima di iniziare ci terrei a sottolineare un concetto.

Nota bene

Tutte le informazioni che vedrai in questa guida sono state reperite in rete, pertanto sono di dominio pubblico. Non mi assumo la responsabilità di come utilizzerai la procedura qui descritta in quanto è soltanto per natura informativa.

Indice

Scarica e installa UltFone iOS Screen Unlock

Il primo passo è scaricare UltFone iOS Screen Unlock sul tuo computer, sia esso un PC Windows o un Mac. Questo software è progettato per aiutarti a sbloccare l’iPhone in modo rapido e sicuro.

1) Scarica l’app per Windows o per Mac (a seconda del computer che utilizzi) dal sito ufficiale

2) Su Windows, basta seguire le indicazioni della procedura guidata d’installazione. Invece per Mac basta aprire il file in formato .dmg che hai scaricato e poi trascinare l’icona dell’app Ultfone nella cartella “Applications“:

Installazione Ulfone app

3) Ora apri la cartella “Applications” e clicca sull’icona UltFone Toolkit. Dovrai confermare di volerla aprire cliccando su “Apri“:

Conferma apertura app Ultfone

4) Ora clicca sull’opzione “Sblocco dello schermo iOS“:

Funzione sblocco dello schermo iOS

5) A questo punto dovrai attendere che l’app che scarichi la funzione. Solitamente ci vuole un minuto o poco più.

Collega l’iPhone al Computer

Bene, ora sei nella schermata principale della funzione che ti consentirà di sbloccare l’iPhone senza codice. Clicca sul pulsante “Inizia a Sbloccare“:

Inizia a sbloccare lo schermo iPhone

Adesso non ti resta che collegare il tuo iPhone al computer usando un cavo USB o Lightning a seconda del modello.

UltFone iOS Screen Unlock dovrebbe rilevare automaticamente il tuo dispositivo.

Se, invece, il programma non rileva il tuo iPhone, potresti dover mettere il dispositivo in “Modalità di Recupero” o “Modalità DFU“. Ti guiderò attraverso questi passaggi nel prossimo paragrafo.

Accedi in “Modalità DFU”

Se il tuo iPhone non viene rilevato dall’app in questione, dovrai metterlo in “Modalità DFU”. Questa è una modalità speciale che permette al software di interagire con il dispositivo a un livello più profondo.

Vediamo nel dettaglio come si entra in DFU su iPhone:

Per iPhone 8 o modelli successivi (incluso iPhone X, XR, XS, 11, 12 e 13)

  1. Connetti l’iPhone al computer e avvia iTunes (su PC o Mac con macOS Mojave o versioni precedenti) o Finder (su Mac con macOS Catalina o versioni successive).
  2. Premi e rilascia velocemente il tasto Volume Su.
  3. Premi e rilascia velocemente il tasto Volume Giù.
  4. Premi e tieni premuto il tasto Laterale (o tasto Superiore) finché lo schermo non diventa nero.
  5. Continua a tenere premuto il tasto Laterale e contemporaneamente premi e tieni premuto il tasto Volume Giù per circa 5 secondi.
  6. Rilascia il tasto Laterale mantenendo premuto il tasto Volume Giù finché iTunes o Finder non mostrano un messaggio che indica che il dispositivo è in modalità di recupero.

Per iPhone 7 e iPhone 7 Plus

  1. Connetti l’iPhone al computer e avvia iTunes o Finder.
  2. Premi e tieni premuti contemporaneamente i tasti Volume Giù e Sleep/Wake (il tasto laterale o superiore).
  3. Continua a tenere premuti entrambi i tasti anche quando vedi il logo Apple, finché iTunes o Finder non mostrano un messaggio che indica che il dispositivo è in modalità di recupero.

Per iPhone 6s e modelli precedenti (incluso SE di prima generazione)

  1. Connetti l’iPhone al computer e avvia iTunes o Finder.
  2. Premi e tieni premuti contemporaneamente il tasto Home e il tasto Sleep/Wake (il tasto laterale o superiore).
  3. Continua a tenere premuti entrambi i tasti anche quando vedi il logo Apple, finché iTunes o Finder non mostrano un messaggio che indica che il dispositivo è in modalità di recupero.

Una volta in modalità DFU, lo schermo dell’iPhone rimarrà nero. Se vedi il logo Apple o qualsiasi altro messaggio sullo schermo dell’iPhone, non sei in modalità DFU e dovrai ripetere il processo.

Nota bene
La modalità DFU è un metodo avanzato e dovrebbe essere utilizzata con cautela, in quanto può essere necessaria per il ripristino del firmware del dispositivo.

Scarica il firmware

Il passaggio successivo è scaricare l’ultimo pacchetto firmware per il tuo iPhone. UltFone ti chiederà di selezionare un percorso di salvataggio e di cliccare su “Scarica“. È importante avere almeno 7 GB di spazio libero sul tuo computer o Mac per il download del firmware:

Scarica firmware recente iPhone

Sblocca lo schermo dell’iPhone senza codice

Una volta scaricato il firmware, clicca sul pulsante “Avvia Rimozione” o “Start Remove” per iniziare a rimuovere il codice di accesso dell’iPhone:

Avvia rimozione codice iPhone

Questo processo potrebbe richiedere alcuni minuti. Assicurati che il tuo iPhone rimanga collegato durante tutto il processo di rimozione del codice d’accesso.

Reimposta il codice d’accesso

Dopo aver rimosso il codice d’accesso, avrai la possibilità di reimpostare un nuovo codice, oltre alle impostazioni di Touch ID e Face ID. Se necessario, puoi anche ripristinare il tuo iPhone da un backup precedente di iTunes o iCloud.

Ora non ti resta che cliccare sul pulsante “Done” o “Fatto“:

Eliminazione codice accesso iPhone terminato

A questo punto potrai accedere all’iPhone con il nuovo codice d’accesso e tornerai a poterlo utilizzare senza problemi.

Conclusioni

Con questo metodo, ancora perfettamente funzionante, puoi superare l’ostacolo del codice dell’iPhone quando non te lo ricordi. Però mi raccomando: non dimenticare di utilizzare questo strumento in modo etico e responsabile. Spero che questa guida ti sia stata utile per sbloccare il tuo iPhone in modo semplice ed efficace.

Guide simili