WatchApp

Verifica in due passaggi di WhatsApp: a cosa serve e come si attiva

Verifica in due passaggi su WhatsApp

La sicurezza del nostro smarphone è estremamente importante soprattutto al giorno d’oggi che contiene tutti i nostri dati personali e in molti casi anche gli estremi della carta di credito. Mai sentito parlare di verifica in due passaggi?

Verifica in due passaggi su WhatsApp

Oggi ti parlerò di sicurezza per WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Ad oggi conta oltre 1 miliardo di utenti attivi. Numeri da capogiro, insomma.

Tutte le tue conversazioni, le tue immagini e i tuoi video che scambi con amici o parenti potrebbero essere a rischio in qualsiasi momento. Un malitenzionato potrebbe hackerarvi l’account e rubare tutto.

Non solo, potrebbe mettere tutto online in modo che i tuoi dati diventino di dominio pubblico. Una catastrofe. Non vorresti che succedesse mai una cosa del genere, vero? Ci scommetto, chi è il pazzo che lo vorrebbe.

Esiste una soluzione per rafforzare la sicurezza del proprio account WhatsApp ed evitare che tutto ciò accada. Si chiama verifica in due passaggi ed è un sistema di sicurezza che viene adottato anche da altre aziende come Apple, Microsoft e Google.

Ora ti spiegherò a cosa serve, come funziona e come si attiva sul tuo smartphone. Intanto mettiti comodo sul divano, rilassati e inizia a leggere il tutorial con attenzione. Appena sei pronto, vai avanti.

Indice

Cos’è e a cosa serve la verifica in due passaggi

La verifica in due passaggi è una funzione che rafforza la sicurezza del tuo account. Ti starai chiedendo: in che modo? Da come si può intuire dal nome della funziona, bisognerà compiere due azioni per riuscire ad entrare nell’account di WhatsApp.

Ogni volta che qualcuno prova a verificare il tuo numero di telefono su WhatsApp bisognerà inserire un codice di accesso a 6 cifre che viene inviato sul tuo numero di telefono tramite SMS.

Come funziona verifica in due passaggi

Tradotto: nessuno potrà mai accedere nel tuo account se non possiede anche il tuo telefono. Dunque, puoi star tranquillo.

Come attivare verifica in due passaggi di WhatsApp

Procedura per iPhone

Apri WhatsApp e accedi alle Impostazioni dal menu in basso. Poi vai su Account e clicca su Verifica in due passaggi.

Impostazioni di WhatsApp

A questo punto dovrai cliccare su Abilita e nella schermata successiva inserire il codice PIN a 6 cifre. Bisogna inserirlo 2 volte per conferma.

Codice PIN per verifica in due passaggi

In seguito ti verrà richiesto anche di inserire una e-mail secondaria in modo da poterti inviare il codice nel caso te lo dimenticassi.

Abilitare verifica in due passaggi su WhatsApp

Nota bene: consiglio vivamente di assegnare un email secondaria in modo da essere sicuri di poter recuperare l’account anche nel caso dimenticassi il codice PIN.

Ora aspetta un paio di secondi e ti verrà attivata la verifica in due passaggi.

Procedura per Android

Per gli smartphone Android bisognerà seguire lo stesso procedimento che abbiamo visto con gli iPhone. Dovrai aprire WhatsApp e andare su Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi e poi cliccare su Abilita.

Inserisci il codice PIN a 6 cifre e confermalo. Successivamente inserisci una email secondaria e poi attendi giusto qualche secondo affinché WhatsApp concluda l’operazione di attivazione.

Come disattivare la verifica in due passaggi su WhatsApp

Se dovessi cambiare idea, puoi sempre disattivare la verifica in due passaggi. Ti basterà aprire WhatsApp e andare su Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi e cliccare sul tasto Disabilita.

Disabilita la verifica in due passaggi su WhatsApp

Nota bene: non so perché dovresti farlo, in quanto è per la sicurezza dei tuoi dati. Vuoi un consiglio? Riattivala.

Supporto

Se non riesci ad attivare la verifica in due passaggi oppure vuoi semplicemente più informazioni, accedi al nostro gruppo privato su Facebook. Ti daremo un supporto gratuito nel minor tempo possibile. E’ una promessa.

Guide simili