Spotify

Spotify Premium Gratis per iOS e Android – Ottobre 2021

di

Ami ascoltare la musica in streaming, vero? Probabilmente è per quel motivo che stai leggendo questa guida. Vuoi venire a conoscenza di uno o più modi per avere Spotify Premium Gratis per sempre su Android o iPhone? Oppure da un semplice PC e Mac fino ad uno smartphone di ultima generazione come l’iPhone 12 o il Samsung Galaxy S20.

Spotify Premium Gratis

Oggi ti mostrerò diverse soluzioni per avere Spotify gratis anche se la soluzione che più consiglio e che ritengo sia l’unica valida è quella ufficiale. Come saprai, Spotify offre 4 piani per il suo utilizzo:

Piani di Spotify

  • Free: Gratis (con pubblicità, Skip random e senza offline)
  • Premium: € 9,99 al mese
  • Studente: € 4,99 al mese
  • Famiglia: € 14,99 al mese (fino a 5 membri)

Nota bene: per gli studenti c’è uno sconto speciale a soli 5€ al mese.

Dunque c’è la possibilità di usufruire gratuitamente del servizio ma bisognerà sorbirsi le fastidiose pubblicità, la mancanza di poter riprodurre un brano specifico e l’impossibilità di scaricare ed ascoltare i brani offline.

A tal proposito esiste un modo funzionante per scaricare musica da Spotify gratis.

Oppure se desideri ci sono delle alternative a Spotify gratis.

Tornando a noi, proprio per questo motivo l’abbonamento Premium è molto invitante e in molti, come te, vorrebbero ottenerlo gratis.

Avviso

Le informazioni qui presenti sono assolutamente a scopo informativo. Non incoraggiamo in nessun modo la pirateria ma si limita a informare gli utenti di alcune procedure che sono facilmente reperibili in rete.

L’unico metodo consigliato da noi è la prova gratuita che è legale e permessa direttamente da Spotify e la modalità di rimborso totale che offre Crypto.com

Se deciderai di portare avanti altre procedure non consigliate, ti assumerai la piena responsabilità e le possibili conseguenze.

Contenuto della guida

Spotify con rimborso totale (gratis)

Ti mostro un nuovo metodo per avere Spotify gratis, o meglio come fartelo rimborsare totalmente ogni mese.

Premetto che la procedura non è semplicissima e include una componente di rischio che ti spiegherò qui nella guida, ma funziona in quanto l’ho testata personalmente ed è la soluzione definitiva che tutt’ora sto adottando.

Segui tutti i passaggi senza saltarne nemmeno uno, altrimenti non riuscirai ad ottenere Spotify gratis:

  • Vai su questo sito
  • Inserisci questo codice nel campo Referral Code: na8pckcp4u

(Se lo vedi già compilato con quel codice, non servirà metterlo di nuovo)

  • Digita la tua email principale
  • Clicca su Non sono un robot e, infine, clicca su Submit

Spotify in regalo

A questo punto riceverai una mail e dovrai confermare e registrare il tuo account su Crypto inserendo tutti i dati.

Ora prendi il tuo smartphone e scarica l’app Crypto.com e fai il login con email e password che hai deciso in fase di registrazione.

Nota bene: l’app ti chiederà la verifica dei tuoi dati anagrafici e identità, dato che è un exchange sono obbligati a farlo per legge. Bisognerà farlo necessariamente.

  • Adesso apri l’app di Crypto.com
  • Vai nella sezione Carte:

Carte di Crypto

  • Seleziona la carta di metallo Rubino (Ruby Steel)
  • Questa è la carta che ti consentirà di avere un rimborso del 100% ogni mese di Spotify, così come puoi vedere dal seguente grafico:

Carte a confronto per Spotify

Nota bene: A tutti gli effetti la carta NON ha costi di mantentimento però è necessario mettere in deposito 350€ per almeno 3 mesi bloccati. Dopo 3 mesi, potrai riprenderti i soldi ma se dovessi farlo perderesti anche il rimborso al 100% di Spotify.

Importante: questi 350€ vengono convertiti in CRO (la criptovaluta di Crypto.com) e sono soggetti ad oscillazione di mercato, ossia potrebbero diminuire o aumentare a seconda di molteplici fattori. Dunque potrebbe essere visto anche in forma di investimento per un futuro ma come tutti gli investimenti non è esente da rischi di perdita ed è bene saperlo.

Dunque ti consiglio caldamente di leggere tutte le informazioni relative alla carta e al deposito dei 350€ e poi, con calma, se tutto è chiaro e sei consapevole di ciò che stai facendo, procedere alla richiesta della carta Rubino.

Bene, una volta richiesta la carta Rubino (inizialmente ce l’avrai solo virtuale, poi ti arriverà quella in metallo a casa) potrai ricaricarla gratuitamente da un’altra carta e metterci l’importo esatto di quanto spendi per Spotify.

Mettiamo il caso che tu abbia un abbonamento da 9.99€ al mese. Ogni mese metterai 9.99€ sulla carta Rubino e quando Spotify ti addebiterà la spesa in automatico, ti verrà rimborsato il totale (100%) sulla tua app Crypto.com.

Da sapere:

  • Il rimborso sarà integrale e avverrà in CRO (criptovaluta) che potrai subito convertire in euro in modo da non essere soggetto alle oscillazioni di mercato.
  • Cambia il metodo di pagamento su Spotify e imposta la tua Carta Rubino come quello principale.

Considerazioni finali: così come ti dicevo inizialmente, non è un metodo semplice ed ha una componente di rischio da tenere in considerazione.

Tuttavia se valuti bene la situazione e sei consapevole di poter correre questi rischi, resta comunque un valido e legale metodo per avere Spotify gratis ogni mese.

Spotify ufficiale (quasi) gratis [Consigliato]

Se non hai mai utilizzato il servizio di Spotify potrai usufruire della prova gratuita di 30 giorni.

Ti basterà accedere alla sezione Premium dal sito ufficiale di Spotify.

Clicca sul pulsante verde “Inizia la prova gratuita” e compila i campi richiesti con i tuoi dati personali.

Prova gratuita di Spotify Premium

Hai già fatto la prova gratuita e vuoi arrivare ad ottenere la versione ufficiale, senza correre rischi, in maniera (quasi) gratuita?

Ti consigliamo una soluzione pratica ed economica che si chiama Together Price.

Questo sito è geniale e permette agli utenti di condividere i piani premium di Spotify fino ad un massimo di 6 persone arrivando a pagare solo 2.50€ al mese.

Un bel risparmio, no? 2 caffè al mese per avere tutte le funzioni Premium di Spotify in maniera legale e senza rischi.

Registrati su Together Price e accedi ai vari slot con gli abbonamenti in condivisione. Puoi anche monitorare il livello di fiducia degli utenti presenti negli abbonamenti già creati oppure puoi creare uno slot di abbonamento stesso tu e poi chiedere agli altri di subentrate.

Questa è l’unica soluzione che consigliamo, insieme al metodo del rimborso, per avere Spotify (quasi) gratis.

Spotify Premium Gratis per PC

Se utilizzi Spotify dal PC avrai notato che il servizio è meno limitato rispetto a quello offerto su smartphone. Infatti è possibile selezionare e riprodurre dei brani specifici ma continuerà ad essere presente la pubblicità (banner visivi e annunci vocali).

Probabilmente ti starai chiedendo: si può rimuovere?

In realtà si.

C’è un modo per farlo e ora lo vedremo insieme:

  • Scarica EZBlocker gratis sul tuo PC
  • Apri il programma scaricato (non è necessaria l’installazione)
  • Attiva le seguenti opzioni: Mute only Spotify e Disable All Ads

EzBlocker per Spotify

  • Apri Spotify e goditi la musica senza pubblicità

Se non dovesse funzionare, clicca sul link “Report Problem” direttamente dal programma e nel giro di qualche giorno dovrebbe essere risolto e tornare a funzionare al 100%.

Spotify Premium Gratis per Mac

Per quanto riguarda il Mac, invece, si può usufruire di Spotifree. Si tratta di un programma simile a quello che abbiamo visto con il PC ma che funziona egregiamente su macOS.

Il suo scopo è silenziare tutte le pubblicità presenti su Spotify.

Vediamo insieme la procedura da seguire:

  • Scarica Spotifree dal sito ufficiale
  • Apri il programma
  • Si aprirà una finestra in cui ti verrà chiesto se vorrai eseguire Spotifree in automatico dopo ogni avvio del Mac, clicca su OK.
  • Avvia Spotify e goditi tutta la musica senza interruzioni

Nota bene: il programma non viene più aggiornato dallo svilippatore, quindi non è possibile garantire il corretto funzionamento nel futuro.

Spotify Premium Gratis per Android

Spotify Gratis per Android

Se ascolti la musica su Spotify dal tuo smartphone Android, allora avrai bisogno di seguire un’altra procedura per non avere i limiti del piano gratuito. In questo caso esistono le cosiddette mod, ovvero delle versioni modificate dell’app che sbloccano tutte le funzionalità limitate in modo da ottenere gli stessi privilegi del piano Premium.

Di seguito la procedura da seguire:

  • Rimuovi l’app originale di Spotify
  • Vai su Impostazioni > Sicurezza e abilita l’opzione relativa all’installazione da “Origini Sconosciute
  • Scarica l’ultima APK della mod pubblicata su questa pagina
  • Apri l’app appena installata e fai il login con il tuo account (non si può fare il login attraverso il proprio account Facebook)
  • Ascolta la musica in streaming senza limiti

Nota bene: questa mod e tutte le altre in circolazione sono state realizzate da terze parti e nessun può garantire che sono sicure. Potrebbero anche nascondersi malware o qualsiasi altro contenuto pericoloso per te e i tuoi dati personali presenti sullo smartphone.

Se deciderai di proseguire dovrai assumerti tutte le responsabilità e fare fronte a possibili conseguenze negative.

Spotify Premium Gratis per iPhone e iPad

Spotify Gratis per iPhone

Per ottenere Spotify gratis su iPhone e iPad si possono seguire due strade:

  •  Jailbreak (una procedura di sblocco del software)
  • App Store non ufficiali

Il procedimento più semplice e veloce è la seconda strada e può essere percorsa da chiunque, anche con poco conoscenze in questo ambito.

A tal proposito ho realizzato una guida per sapere come avere Spotify Premium gratis su iPhone senza Jailbreak.

La guida è valida anche per iPad e il procedimento richiedere al massimo 5 minuti del tuo tempo.

App alternativa gratuita

Finalmente è nata un’altra alternativa che risulta completamente legale e senza problemi di copyright che permette di avere un’esperienza simile a Spotify in termini di interfaccia e un’ampia collezione di brani musicali.

Si chiama eSound Music e si presenta così:

eSound Music

Come avrai potuto notare la grafica è molto simile a Spotify e anche la libreria musicale è di tutto rispetto in quanto contiene oltre 150 milioni di canzoni!

Di seguito le princiali caratteristiche:

  • Creazione di playlist personalizzate
  • Ascoltare in background
  • Scoprire i brani in tendenza

L’unica nota negativa è una pubblicità abbastanza aggressiva, che però è un po’ lo scotto da pagare per un’app così simile a Spotify.

Se vuoi provarla, ecco i link:

Conclusione

Sento di dover ribadire ancora una volta che NON consiglio le vie alternative ma soltanto l’app originale e un abbonamento regolare che garantisce la massima sicurezza e le tutte le funzionalità attive, magari risparmiando al massimo con la prima soluzione mostrata.

Tieni in considerazione che acquistando un abbonamento su Spotify potrai supportare l’azienda per migliorare il servizio di streaming e offrirci nuove funzioni e una qualità migliore.

Supporto

Se stai riscontrando dei problemi con Spotify Premium Gratis per iOS e Android, puoi richiedere un supporto gratuito dal nostro gruppo privato su Facebook.

Ti daremo una mano nel minor tempo possibile.

Guide simili