iPhone

Registrare telefonate iPhone gratis: la guida definitiva

Registrare chiamate iPhone gratis

Stai cercando un modo per registrare le telefonate su iPhone? Bene, congratulazioni perché sei atterrato nel punto giusto. Proprio oggi ti andrò a mostrare nei dettagli come registrare le conversazioni su iPhone con dei semplici metodi.

Registrare chiamate iPhone gratis

Possono essere davvero tanti i motivi per cui vorresti registrare le telefonate in entrata e uscita dal tuo iPhone. A partire dai motivi di lavoro o di coppia, ma ai fini della procedura non importa quale sia il movente.

Iniziamo col dire che Apple non permette di tracciare le telefonate e di riascoltarle in un secondo. Questo significa che avrai bisogno di un’app dedicata che andrà a coprire questa lacuna di iOS.

Non preoccuparti, non avrai bisogno del Jailbreak o di altre procedure complicate. A dir la verità esistono diverse applicazioni su App Store che possiedono questa funzione di registrazione chiamate, anche se molte di queste sono a pagamento.

Ti mostrerò tutte le opzioni possibili (gratis e non), poi starà a te decidere quale scegliere. Non ti preoccupare se sei alle prime armi perché ci riuscirai in qualsiasi caso grazie ai procedimenti spiegati in ogni singolo passaggio.

Ora prenditi giusto il tempo per leggere tutta la guida.

Mettiti comodo, iniziamo ora.

Attento

Prima di leggere la guida, ci tengo a ricordati che registrare una telefonata senza informare la persona interessata è una violazione della privacy. Tale azione è punita dalla legge e perseguibile in ambito civile e penale.

Non ci assumiamo la responsabile di come potresti utilizzare queste informazioni, scritte a solo scopo informativo. Stai attento.

Indice

Requisiti

Ricorda, se hai intenzione di usare le App è necessario attivare il supporto alle chiamate in conferenza. Di cosa sto parlando? Si tratta sostanzialmente delle chiamate multiple in contemporanea. Per attivarle dovrai contattare il tuo operatore telefonico e richiedere di sbloccare questa funzionalità sulla tua rete.

  • Tim: chiama il 40920
  • 3 Italia (H3G): chiama il 133
  • Vodafone Italia: chiama il 190
  • Wind: chiama il 155

Ora che hai attivato le chiamate in conferenza, possiamo procedere con la vera procedura. Se invece vuoi procedere con il metodo tramite il computer, non ne avrai bisogno.

Registrare telefonate tramite computer

Il primo metodo che andrò a mostrarti è quello attraverso l’uso del computer. Si tratta di un modo semplice e gratuito per portare a termine la registrazione di una conversazione su iPhone.

  • Collega il tuo iPhone al computer
  • Scarica QuickTime Player (Windows o Mac) se ancora non ce l’hai
  • Apri il programma
  • Vai su File > Nuova registrazione audio

Nuova registrazione audio su QuickTime Player

  • Clicca sull’icona della freccia in basso e poi su iPhone di … (il tuo nome)

Microfono iPhone su QuickTime Player

  • Premi sul tasto centrale per avviare la registrazione
  • Ora avvia la chiamata
  • Al termine della telefonata, chiudi la registrazione cliccando nuovamente sul tasto centrale
  • Salva il file con un nome a piacere
  • Registrazione salvata!

Se dovessi aver problemi con QuickTime Player, allora prova ad utilizzare il microfono interno del PC o Mac e mettere la chiamata in vivavoce per riuscire a registrarla bene. Lo so, la qualità è nettamente inferiore ma riuscirai comunque a portare a termine l’obiettivo.

Registrare telefonate tramite App

Ti consiglio di utilizzare l’App più popolare in assoluto in Italia. Si chiama TapeACall, che potrai utilizzare per registrare le chiamate che ricevi o che effettui da iPhone. Devi sapere che esistono due versioni: una gratuita che presenta delle limitazioni (max 60 secondi di registrazione) e un’altra a pagamento con tutte le funzioni disponibili.

Upgrade TapeACall iPhone

Nota bene: se vuoi scaricare la versione Pro in maniera gratuita, allora scopri come ricevere gratis una Carta Regalo iTunes dal valore di 10 euro.

Ora vediamo come farla funziona.

  • Installa l’app TapeACall su App Store.
  • Apri l’app dal tuo iPhone
  • Ti apparirà una schermata con il titolo “Attiviamo TapeACall”. Clicca su Continua per inserire il tuo numero di telefono di conferma:

Attivare TapeACall su iPhone

  • Inserisci il numero di telefono e poi clicca su Continua
  • Aspetta che ti arriva il codice di conferma, inseriscilo nel campo apposito e poi clicca su Attiva:

Codice di conferma su TapeACall

  • Autorizza le notifiche che ti verranno inviate dall’app e anche l’accesso alla Rubrica:

Consenti notifiche e accesso Rubrica su TapeACall

  • Non inserire la tua email, clicca direttamente su Continua
  • Ora clicca su Play per guardare il breve video introduttivo che ti spiegherà il funzionamento dell’app in pochi minuti.

Ora ti apparirà un avviso che ti ricorderà di premere il tasto Unisci quando la chiamata è in corso. Se non premi questo pulsante, non verrà registrato nulla. Inoltre potrebbero essere necessari fino a 30 secondi prima che i tasti “Unisci” e “Altra chiamata” diventano attivi.

  • Seleziona un numero di accesso locale del tuo Paese (ovvero Italia)

Numero di accesso su TapeAcall

  • Bene, hai configurato l’app. Ora non ti resterà che premere il pulsante centrale rosso per avviare la registrazione della chiamata:

Registrazione chiamate su TapeACall

Nota bene: Vodafone Italia purtroppo non è supportato da TapeACall. Dunque, se possiedi una SIM con questo operatore, non sarai in grado di registrare le telefonate con questa App.

Supporto

Se hai bisogno di un supporto gratuito per registrare le telefono su iPhone, accedi al nostro gruppo privato su Facebook. Ti aiuteremo nel minor tempo possibile.

Se ti è piaciuto l’articolo e vorresti aiutarci a mantenere il sito online, condividilo sui Social con in pulsanti qui in basso 🙂

Guide simili