Accessori

Pictar: trasforma l’iPhone in una specie di reflex

Pictar

Gli iPhone di ultima generazione scattano delle foto spettacolari, ma non si può dire lo stesso per le funzioni offerte dall’applicazione nativa Foto e per la modalità d’uso, lontana anni luce dall’esperienza d’uso di una reflex.

Pictar

Pictar colma proprio queste lacune. Mi riferisco ad un particolare accessorio che promette di trasformare l’esperienza d’uso di un iPhone in una vera e propria fotocamera professionale.

Ti stari chiedendo: in che modo?

Vediamolo insieme.

Abbiamo avuto modo di provare Pictar in questi giorni e volevamo condividere con voi le nostre impressioni.

L’accessorio si presenta con una sorta di cover dove si può inserire l’iPhone ad incastro:

iiPhone incastrato in Pictar

A quel punto si avrà già l’impressione di impugnare una fotocamera, allontanadosi dalle modalità di scatto dello smartphone. Pictar, una volta connesso, prende subito il controllo dell’iPhone attraverso l’uso dell’app ufficiale.

App Pictar

A differenza di quanto si può pensare, questo accessorio non sfrutta la tecnologia Bluetooth e nemmeno la porta Lightning, ma gli ultrasuoni.

Insomma, un approccio insolito che però mostra con fermezza i suoi vantaggi: risparmio notevole della batteria e zero rischi di perdere la connessione tra i due dispositivi.

Ad ogni pulsante di Pictar è stato associato un tono ad alta frequenza che corrisponderà a sua volta ad un’azione che verrà compiuto dallo smartphone. I pulsanti presenti sulla scossa superiore di questo accessorio sono stati riprodotti ispirandosi ad una vera e propria reflex.

Di seguito i comandi principali:

Pulsanti pictar

  • Anello per lo zoom
  • Pulsante di scatto (con semi pressione per il focus)
  • Rotella per regolare l’esposizione
  • Tasto per la selezione rapida della scena
  • Switch per le modalità di scatto (Manuale, etc.)

Le nostre impressioni sono state più che positive, in quanto Pictar riesce a colmare i “vuoti” lasciati da Apple in termini di funzionalità e modalità di scatto su iPhone, offrendo un’esperienza d’uso simile ad una reale fotocamera.

Pictar si può acquistare su Amazon ad un prezzo scontato di 10 euro. L’applicazione, invece, è disponibile gratuitamente su App Store.

Guide simili