IPTV

IPTV streaming: come attivarlo su PC, Mobile e Smart TV

IPTV manuale uso

Cos’è IPTV streaming? A cosa serve? Soprattutto perché tutti ne stanno parlando sul web. Oggi ti spiegherò tutto, non tralascerò nessun dettaglio. Sono sicuro che non avrai più alcun dubbio dopo la lettera di questa guida.

IPTV manuale uso

L’argomento è davvero vasto e complesso sotto certi aspetti, ma non ti preoccupare. Ho realizzato una guida all’uso con nozioni semplificate, comprensibili da chiunque.

Non dovrai essere un tecnico per capire cos’è IPTV streaming su un qualsiasi dispositivo, che sia una Smart TV, un tablet o uno smartphone Android o iOS.

Quello che dovrai fare è soltanto prenderti 10 minuti di tempo per terminare la lettura.

Detto questo, non perdiamo altro tempo altro tempo.

Ho realizzato anche un indice in modo che tu gestire al meglio la lettura di questa guida.

Indice

  1. Cos’è IPTV streaming
  2. A cosa serve
  3. Come funziona
  4. Liste M3U
  5. Server IPTV
  6. IPTV su PC
  7. IPTV su iOS e Mac
  8. IPTV su Android
  9. IPTV su Smart TV
  10. IPTV è legale?

Cos’è IPTV streaming

IPTV è un sistema di trasmissione e ricezione del segnale televisivo attraverso il protocollo TPC/IP di internet. Grazie a questo sistema potrai guardare la TV su qualsiasi dispositivo elettronico senza avere la necessità di parabole e antenne all’esterno della tua abitazione.

A cosa serve

IPTV serve per guardare i canali TV su dispositivi di nuova generazione. Ad esempio potrai guardare tutti i canali televisivi satellitari e del digitale terrestre direttamente sul tuo computer, tablet, smartphone o Smart TV.

Nota bene: ribadisco che alcuni canali visti (come tutti quelli Sky e Mediaset Premium) senza alcuna autorizzazione dall’ente ufficiale o un abbonamento legalmente acquistato, si andrà contro la legge. Non farlo.

Come funziona

Il funzionamento del sistema IPTV in streaming non è complicato, ma bisognerà prestare un po’ di attenzione sui requisiti primari. Cosa intendo per requisiti primari? Tutto il necessario che ti permetterà di guardare la televisione attraverso IPTV, che sostanzialmente sono:

Sono davvero tanti i dispositivi che puoi utilizzare per guardare IPTV e rientrano nelle seguenti fasce:

  • Smartphone (iOS e Android)
  • Tablet (iOS e Android)
  • Smart TV
  • Televisione con una TV Box
  • Smart Watch

Liste M3U

Le liste M3U (o playlist M3U) sono dei file con estensione .m3u che servono per tenere salvata una sequenza specifica di brani o video. La sua caratteristica principale, appunto, è il caricamento contemporaneo di un’intera sequenza di file multimediali senza doverli selezionare manualmente.

Questo formato è utilizzato soprattutto per la riproduzioni di video in streaming tramite il metodo IPTV. Se vuoi approfondire il tema, ne parla nello specifico Wikipedia.

IPTV Server

Non andrò a spiegarti nei dettagli cos’è un Server, fortunatamente c’è Wikipedia per tutti gli approfondimenti. Mi limiterò a dirti perché è correlato con IPTV. Potremo definire IPTV Server come una sorta di servizio gestito da terze parti, in maniera illegale, che ti offre la possibilità di guardare i canali TV senza dover fare nulla.

In Italia esistono diversi servizi che offrono i server per guardare tutti i canali televisivi presenti sul territorio ma fortuntamente stanno chiudendo grazie al lavoro della polizia postale.

Nota bene: non mi stancherò mai di dirti che sottoscrivere un abbonamento IPTV attraverso questi servizi è illegale ed è severamente punito dalla legge. Non acquistare nessun abbonamento perché potresti avere dei problemi seri con la legge. Ti consiglio le vie ufficiali. Sempre e comunque.

IPTV su PC

La IPTV si può vedere anche sul PC, come già ti ho detto in precedenza, attraverso l’uso degli IPTV Player e una dose di liste m3u o m3u8.

IPTV su iOS e Mac

IPTV per dispositivi Apple

L’IPTV in streaming si può guardare anche su iPhone e iPad grazie all’uso di una buona App.

IPTV su Android

Gli utenti che possiedono uno smartphone Android utilizzano quest’app gratuita che è disponibile su Google Play.

IPTV su Smart TV

Per quanto riguarda le Smart TV, il discorso non cambia. Avrai bisogno sempre di un’applicazione dedicata per guardare la TV.

IPTV su TV normali

Il discorso per le TV normali cambia. Avrai bisogno di un TV Box o un decoder da collegare al tuo televisore e successivamente configurarlo al meglio per guardare i canali televisivi con una buona qualità e senza blocchi di visione.

La scelta della TV Box è fondalmente per avere una buona qualità video e nessun blocco durante la visione dei canali. Ora ti dirò quella che sto utilizzando personalmente, che basa il suo punto di forza nella semplicità di configurazione, offrendo una stabilità e velocità davvero niente male.

ABox A2 con Mini Tastiera Wireless

Al momento la migliore soluzione è ABOX A3 con Android 6.0 che ti regala anche una Mini tastiera Wireless.Se vuoi vedere più soluzioni, ho realizzato una lista delle migliori IPTV Box che ho potuto testare personalmente. Insomma, un’ottima scelta in termini di qualità/prezzo.

Non ti convincono proprio?

Allora dai un’occhiata alla liste delle TV BOX più vendute su Amazon.

IPTV è legale?

Il sistema IPTV in sé non è illegale. Tuttavia guardare i canali Sky o Mediaset Premium senza acquistare un regolare abbonamento è reato. Non solo, usufruire di qualsiasi altro contenuto coperto da copyright è serveramente vietato dalla legge. Se sottoscrivivi un pacchetto per guardare i canali TV coperti da diritto d’autore non passando dalle vie ufficiali, potresti avere dei seri problemi con la giustizia.

iPhone Country non incentiva la pirateria, la condanna. Tutte le informazioni qui presenti sono a solo scopo informativo. Sia consapevole dei rischi che potresti correre e assumiti la responsabilità di cosa potrebbe succedere se usufruisci di servizi illegali.

Ne dovrai essere consapevole.

Resta aggiornato

Accedi al nostro canale ufficiale su Telegram per non perderti le offerte esclusive che riserviamo ai nostri utenti.

Guide simili