IPTV

Come vedere IPTV su Smart TV Samsung – Guida

IPTV su Smart TV Samsung

Stai cercando un modo per guardare IPTV sulla tua Smart TV Samsung? Puoi tirare un sospiro di sollievo perché sei arrivato nel posto giusto. Oggi ti spiegherò per filo e per segno come abilitare IPTV su una Smart TV Samsung e come caricare le liste M3U per importare i nuovi canali.

IPTV su Smart TV Samsung

Se sei alle prime armi, capisco che potrà sempre difficile. Non sai da dove partire e cosa ti serve per portare tutti i nuovi canali sulla tua TV. Proprio per questo, per farti avere un quadro completo della situazione, ti darò ogni minima informazione, anche quelle basiliari. Alla fine della lettura di questo tutorial, ti starai già godendo qualche Film o Serie TV in streaming.

Inizio con una piccola introduzione per capire come funziona l’IPTV streaming. Per darti una definizione semplice e comprensibile, potrei definirlo un sistema di ricezione dei canali televisivi che avviene attraverso il protocollo internet. Dunque, non avrai bisogno di parabole e di satelliti ma soltanto di una buona connessione ad internet.

Detto questo, possiamo procedere con la vera e propria guida. Preniditi 10 minuti del tuo tempo per concentrarti e portare a termine tutti i punti qui descritti. Sei pronto? Iniziamo subito.

Abilitare IPTV su Smart TV Samsung

SS IPTV – #1 metodo

Icona di SS IPTVIl primo metodo è quello più semplice, ma che consiglio soltanto se non hai molte esigenze. Per abilitare la visione dei canali IPTV ti basterà scaricare l’app SS IPTV dallo store ufficiale di Samsung. Si tratta di un applicazione in grado di leggere le liste M3U e importare di conseguenza tutti i canali presenti in quest’ultime. E’ la stessa app che sostituisce la più nota Smart IPTV che è “scomparsa” dallo store a causa di problemi con il copyright.

Per scoprire come scaricare e installare quest’applicazione sulla tua televisione, ti consiglio di consultare la mia guida completa a SS IPTV. Troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.

TV Box – #2 metodo (consigliato)

Esiste anche un secondo metodo per portare IPTV sulle Smart TV della società sud-coreana. Tra l’altro è anche quello che raccomando personalmente. Il motivo per cui dovresti preferire il metodo TV Box è principalmente per Kodi, che permette di caricare le liste m3u e conseguentemente vedere la TV in streaming. Se non sai in che modo fare, consulta la guida su come vedere IPTV con Kodi. Oltre tutto è proprio uno dei migliori IPTV Player di sempre.

TVBOX ABOX A3

Il dispositivo TV Box è semplice da installare e configurare, sopratutto se acquisti ABOX A3 che sto utilizzando attualmente sulla mia televisione. Questo perché viene venduto già con Kodi installato e quindi non dovrai far nulla se non avviare il player. Il vero punto di forza sono gli Addon di Kodi con la quale potrai trasformare la tua TV in qualcosa di incredibilmente potente.

Se non sei convinto, allora dai un’occhiata alle TV Box più vendute su Amazon.

Chromecast – #3 metodo

Icona di Google Chromecast

Come terza opzione potresti usufruire di una chiavetta Chromecast che ti permette di trasmettere il segnale dalle app del tuo smartphone (sia iPhone che Android) direttamente alla tua TV Samsung. Ti consiglio di consultare la nostra guida completa su come vedere IPTV su Chromecast.

Caricare le liste IPTV (M3U)

Per importare nuovi canali sulla tua televisione avrai bisogno di caricare le liste IPTV (conosciute anche come Playlist m3u) che contengono tutti i link dei rispettivi canali, dovrai seguire delle operazioni che dipendono dal dispositivo che stai utilizzando.

Liste con SS IPTV

Ti basterà avviare l’app e andare nelle sue Impostazioni dal menu principale. A quel punto dovrai cliccare sulla voce Content presente nella parte sinistra del menu e selezionare External Playlist. Dopo di che dovrai cliccare su Add e aggiungere titolo e URL (indirizzo) della lista. Per concludere, clicca su Conferma e attendi il caricamento di tutti i canali.

Liste con TV Box (Kodi)

Se stai utilizzando una TV Box, allora avrai sicuramente installato Kodi. Per caricare una lista su questo player è davvero molto semplice, ti basterà seguire la procedura che ho descritto nella guida su come caricare le lista su Kodi.

Liste con Chromecast

Invece per quanto riguarda Chromecast dovrai caricare le liste dalle app che hai scaricato sul tuo smartphone. Se possiedi un iPhone o iPad, allora ti consiglio di scaricare GSE IPTV e caricare le liste dal menu di quest’app. Se utilizzi uno smartphone con Android, puoi scaricare IPTV app dallo store di Google Play e caricare la lista dall’app.

Dove trovare le liste m3u gratis

La richiesta più importante: ma dove trovo le liste funzionanti e stabili? Per semplificarti la ricerca abbiamo realizzato una vasta collezione sulle migliori liste IPTV in Italia e anche quelle IPTV free.

Nota bene: prima di scaricare le liste, ti consiglio vivamente di controllare il contenuto delle liste e accertarti che non ci siano canali che violano il copyright (come Sky, Sky Cinema, Sky Sport o Mediaset Premium). Questo perché guardare qualsiasi contenuto senza un abbonamento acquistato regolamente è vietato dalla legge.

Se non vuoi avere problemi con la giustizia, non scaricare nessun materiale del genere. Limitati a usufruire dei canali accessibili liberamente.

Abbonamenti IPTV

A  solo a scopo informativo ti segnalo anche i servizi che offrono degli IPTV Server con abbonamenti a pagamento. Si trattano di servizi illeciti (di terze parti) che offrono tutti i canali Sky Italia e Mediaset Premium ad un prezzo relativamente basso. Di solito partono da 10 euro fino ad arrivare agli 80 euro annuali.

Nota bene: sconsiglio fortemente di affidarvi a questi servizi in quanto si viola la legge e si potrebbero avere dei problemi legali seri. Se vuoi vedere Sky Sport, Sky Cinema, Fox o qualsiasi canali Sky Italia, allora vai sul sito ufficiale e acquista un abbonamento regolare.

Supporto gratuito

Se non riesci a guardare IPTV su Smart TV Samsung, accedi al nostro gruppo privato su Facebook. Ti daremo un supporto gratuito nel minor tempo possibile. Inoltre se vuoi restare aggiornato su tutte le novità di IPTV e Smart TV, accedi al canale Telegram.

Guide simili