IPTV

IPTV free – Liste M3U sempre aggiornate 2019

IPTV free

Stai cercando la lista canali IPTV free? Se sei atterrato qui tramite una ricerca, allora saprai di certo di cosa stiamo parlando. Se invece non lo sai, invece, non ti preoccupare. Oggi vedremo di chiarire tutto quello che riguarda il mondo dell’IPTV.

IPTV free

In giro si parla molto di questo nuovo sistema di trasmissione dei canali TV, che è destinato a diventare il futuro. Infatti già ora è possibile sfruttare la rete internet per guardare i canali televisivi in chiaro (e non) attraverso i siti ufficiali della Rai e altre reti simili.

Solitamente tutti coloro che leggono le mie guide alla fine riescano ad avere ben chiaro l’argomento in questione.

Proprio per questo introdurrò, seppur in maniera concisa, cos’è un IPTV e a cosa serve. Ripondendo alla fatidica domanda: perché tutti stanno iniziando a cercare IPTV free su Google e altri motori di ricerca?

Bene, mettiti comodo e prenditi del tempo per te.

Sei pronto? Iniziamo.

Indice

Cos’è IPTV

IPTV è un un sistema di trasmissione di segnali TV su reti informatiche, che verte principalmente sui protocolli TCP/IP del web. Per maggiori informazioni, puoi consultare la guida completa su IPTV streaming. Scoprirai cos’è, come funziona e come si guarda su PC, Mac, Mobile e Smart TV.

A cosa serve

Il sistema IPTV si usa principalmente per un solo scopo: guardare i canali TV sfruttando la connessione internet. Ci sono già migliaia di siti che offrono la visione in chiaro dei canali, ma esiste anche la possibilità di caricare quest’ultimi dalle liste m3u.

Prima di cimentarti nella ricerca sfrenata delle liste, ti voglio dare un consiglio: stai alla larga dalle liste che divulgano materiale coperto da copyright (come Rai, Mediaset Premium e Sky Italia) perché è illegale.

Ricorda: guardare i canali Sky Italia e Mediaset Premium e altri simili senza un regolare abbonamento è severamente punito dalla legge e ti consiglio di starne alla larga.

Utilizza questo metodo solo per guardare contenuti liberi da diritto d’autore. In caso contrario sarai pienamente responsabile delle tue azioni e delle conseguenze che potrebbero arrivare.

Come guardare IPTV

Anche tu vuoi guardare la TV sul tuo iPhone o iPad? Ecco la risposta che stai cercando. Puoi guardare i canali TV attraverso i siti ufficiali degli enti televisivi oppure attraverso l’uso di alcuni media player specifici che sfruttano il sistema IPTV.

Lo so, può sembrare difficile se è la prima volta che ti cimenti in questo ambiente. Proprio per questo motivo, procederemo insieme con ordine.

Prima di tutto avrai bisogno di tre cose:

Quale TV Box scegliere

ABox A3 IPTV Box

Vuoi guardare IPTV sulla televisione anche se non hai una Smart TV? Non preoccuparti, lo puoi fare ugualmente. In che modo? Ti basta prendere un semplice dispositivo. Mi riferisco alla TV Box che si collega facilmente al televisore e permette di fruire tantissimi contenuti, tra cui IPTV.

Personalmente utilizzo la ABOX  A3 (con la Mini tastiera Wireless in regalo) con Kodi player integrato. Questo dispositivo è dotato di un processore Octo-Core 64-bit, doppio WiFi e 2G Ram.

Il sistema operativo è rigorosamente Android.

Il suo punto di forza è senza dubbio la qualità video, che personalmente la reputo una delle migliori sul mercato. Dunque, le prestazioni mi soddisfano a pieno per l’utilizzo che ne faccio.

Inoltre esistono altre TV Box più economiche e alcune scontate che fanno bene il proprio lavoro con IPTV. A tal proposito ti consiglio vivamente di dare un’occhiata alla lista delle IPTV Box più vendute su Amazon.

Se invece vuoi seguire il mio consiglio, acquista la prima soluzione che ti ho segnalato.

Aspetta però, non sempre la TV Box basta a se stessa. Durante la visione dei canali potrebbero esserci dei blocchi frequenti o dei freeze fastidiosi.

Come risolvere?

Io, ad esempio, utilizzo uno dei migliori servizi VPN per IPTV in grado di velocizzare il flusso streaming dei canali e di attivare la modalità anonima in modo da mettere al sicuro la tua privacy.

Si chiama IPVanish ed offre tantissime funzionalità, tra cui:

  • Migliorare prestazioni del flusso streaming
  • Guardare tutto in anonimo
  • Sbloccare i contenuti di qualsiasi Paese

Per maggiori informazioni, consulta la questa guida. Ah, quasi dimenticavo. Puoi provarlo e, se non sarai pienamente soddisfatto, potrai richiedere un rimborso completo.

Quale IPTV Player scegliere?

Sarò onesto, ce ne sono davvero tanti di Media Player che supportano il sistema IPTV in giro per la rete. Ho selezionato i migliori IPTV Player, tra cui ti consiglio:

Se hai un Mac, allora dovresti leggere questa guida.

IPTV è legale?

Il sistema IPTV non è illegale, ma l’uso che ne si fa può esserlo. Puoi guardare un canale TV online senza nessun problema, se quest’ultimo è stato messo a disposizione dall’ente proprietario.

Al contrario, se volessi utilizzare l’IPTV per guardare un canale di Sky Italia o un altro ente simile attraverso siti o programmi non autorizzati, si commette reato.

Con questo ci teniamo a dire che iPhone Country non incentiva la pirateria, ma la condanna sotto ogni punto di vista.

Il tutto è diffuso a solo scopo informativo.

Il nostro consiglio è di seguire, sempre e comunque, le vie ufficiali.

Migliori liste M3U aggiornate

Le liste sono disponibili in rete ma non troverai nessun informazione qui perché sempre più utenti stanno diffondendo contenuti illeciti e non intendiamo esserne promotori.

Come caricare le liste M3U

Vuoi caricare una lista di canali?

Ti basterà aprire il file con il tasto destra del mouse e spulciare all’interno della lista. Assicurato che sia tutto apposto, passiamo al caricamento della lista. Nel caso tu stia utilizzando VLC, dovrai seguire questo semplice procedimento:

  • Copia il link della lista M3U che vuoi caricare
  • Apri VLC e vai su File > Apri rete:

Apri Rete su VLC

  • Vai sulla voce Rete nel menu in alto e inserisci l’URL della lista M3U che hai copiato:

Inserisci URL M3U su VLC

  • Ora clicca su Apri
  • Verrà aperto un canale TV in automatico ma se lo chiudi potrai vedere nella schermata principale di VLC tutta la lista dei canali. Non vedi la lista? Allora clicca l’icona con le tre righe in basso a sinistra:

Canali TV Menu per VLC

  • Scegli il canale TV e goditi la visione.

Caricare le liste su altri player

Se stai utilizzando altri programmi di riproduzione multimediale, la procedura è sensibilmente differente. Tutto dipenderà, appunto, dal player che hai installato sul tuo dispositivo.

Resta aggiornato

Resta sempre aggiornato sulle novità di IPTV free, ti basterà accedere al nostro canale ufficiale su Telegram. Ti aspettiamo.

Guide simili