IPTV

IPTV Fastweb non funziona: come risolvere tutti i problemi

Problemi IPTV Fastweb

Se guardi solitamente i canali in streaming tramite il sistema IPTV streaming ed utilizzi una connessione Fastweb ti sarai accorto che non sempre funziona in maniera corretta.

Problemi IPTV Fastweb

Magari è proprio per questo che stai leggendo le mie parole, vuoi sapere come risolvere il problema IPTV con Fastweb. Puoi tirare un sospiro di sollievo, oggi ti darò la soluzione. Capita spesso che IPTV con Fastweb va a scatti o addirittura si blocca durante la visione di un qualsiasi canale in streaming. Per non parlare del buffering infinito che si presenta in molte occasioni. Le cause di questi problemi possono essere molteplici e in alcuni casi non è nemmeno un problema che si può ricondurre all’operatore.

Se utilizzi le liste IPTV Free non è raro che smettano di funzionare dopo qualche giorno. Questo perché le liste m3u gratis vengono spesso chiuse ed eliminate in poco tempo e con una frequenza altissima. Proprio per questo molti cercano le liste IPTV Italia autoaggiornanti.

Altre volte invece è direttamente collegabile a Fastweb che sembrerebbe voler bloccare la visione IPTV per cercare di tutelare enti come Sky o Mediaset Premium che sono i più colpiti da questa pratica illegale. Tuttavia non possiamo dirlo con precisione perché non sono ancora pervenute delle dichiarazioni ufficiali. Al momento sappiamo solo che IPTV con Fastweb si blocca spesso.

Non voglio crearti confusione, pertanto procederò con ordine e andrò nello specifico in ogni situazione che ti descriverò. Cerca solo di seguirmi con attenzione e di avere il tempo necessario per leggere la guida.

Bene, inziamo subito.

Avviso

Prima di procedere con tutte le informazioni utili, volevo assicurarmi che tu sappia che guardare canali come Sky Italia o Mediaset Premium tramite IPTV o altri metodi alternativi a quelli ufficiale è severamente vietato dalla legge.

Usfruire del servizio di IPTV solo per guardare canali in libera visione e stai alla larga da tutte le payTV. Questo è il nostro consiglio, anche perché andrai contro la legge e potresti avere dei problemi a livello legale.

Ricorda che la responsabilità di come utilizzerai il servizio è unicamente tua e dovrai risponderne di persona. Fidati, utilizza sempre e comunque le vie ufficiali. Sottoscrivi un abbonamento regolare sui rispettivi siti ufficiali.

Indice

Verificare velocità connessione

Prima di qualsiasi altra cosa dovresti controllare la velocità di connessione. Questo è uno dei motivi più frequenti per cui IPTV si può bloccare, puoi fare un check della velocità direttamente dal tuo account su My Fast Page sul sito di Fastweb. Oppure puoi utilizzare il tool più affidabile online, che si chiama Speedtest by Ookla:

Speed Test connessione ADSL

Se dovesse risultare troppo lenta, puoi risolvere con un semplice cambio di modalità. Di cosa sto parlando? Se stai utilizzando il WiFi, dovresti staccarlo. Inserisci il cavo ethernet e utilizza quello perché garantisce una connessione molto più veloce. Se non dovessere essere sufficiente e riscontri ancora una connessione lenta, allora contatta il supporto FastWeb. Chiedi di risolverti il problema in quanto la causa potrebbe essere il modem stesso.

Richiedere IP Pubblico

E’ bene dire che non esiste nessun modo ufficiale che è stato rilasciato da Fastweb. Dunque bisogna procedere con delle soluzioni alternative. Una di queste è un IP Pubblico, che puoi richiedere gratis tramite l’assistenza dell’operatore.

Come contattare il supporto Fastweb

Fastweb su Facebook

Puoi scegliere di scrivere al supporto direttamente sulla pagina Facebook, che solitamente danno una risposta in poco tempo. Dovrai fornire i seguenti dati:

  • Numero contratto
  • Intestatario
  • Numero di telefono
  • Dettagli richiesta (in questo caso scriverai di voler un IP Pubblico)

Puoi farlo anche tramite il canale @Fastweb su Twitter inviando un messaggio privato. Oppure direttamente dall’Area Clienti sul sito ufficiale. Nota bene: ricorda sempre di fornire tutti i dati che ti ho segnalato in alto.

Usare VPN (consigliato)

Il problema di IPTV su Fastweb che va a scatti o si blocca del tutto può dipendere dal routing, ossia dall’instradamento. In parole semplici, quando ci sono molti IP connessi si verifica un problema di “affollamento” che spesso accade nelle ore serali. Questo causa un ralletamento improssivo e buffering lunghi mentre stai guardando un canale TV in streaming.

Servizi VPN

C’è una soluzione: si chiama VPN. Per non usare termini complessi, si tratta di un modo per mascherare la tua localizzazione reale e far risultare che sei connesso in un altro Paese. Ad esempio, sei in Italia ma con un VPN inglese risulterai connesso da Londra (UK). Allora come lo devi utilizzare? Ci sono diverse soluzioni, ma personalmente ti consiglio di utilizzare una VPN abbinata a Kodi.

Se stai utilizzando un IPTV Box, ad esempio come il noto Abox A3 (con Mini Tastiera gratis), puoi usufuire del servizio IPVanish che da oltre 15 anni offre soluzioni VPN. Grazie a questo servizio che puoi abbinare a Kodi player sarai in grado di eludere blocchi o limiti di banda imposti dal provider. Inoltre IPVanish offre anche una modalità di navigazione anonima che maschera la tua identità online. Una delle poche soluzioni VPN che garantisce:

  • Velocità
  • Firewall
  • Navigazione anonima
  • Prezzo conveniente

Se sei interessato o semplicemente vuoi maggiori informazioni sul servizio, vai sul sito ufficiale di IPVanish. Inoltre puoi utilizzare il codice PRIVACYWEEK per ottenere uno sconto del 30%.

Conclusioni

Come vedi ci sono le soluzioni per risolvere i problemi con IPTV e Fastweb, devi solo capire quale fa al caso tuo. Molti utenti preferiscono utilizzare una VPN per azzerare i problemi legati alla connessione internet. In ogni caso, dipenderà da te. Fai la tua scelta.

Supporto

Se non riesci proprio a risolvere il problema IPTV Fastweb, entra nella nostra community su Facebook e chiedi un supporto gratuito. Ti daremo una soluzione in pochissimo tempo grazie all’aiuto dei nostri collaboratori.

Guide simili