WhatsApp

Cos’è il Backup di WhatsApp

Cose Backup WhatsApp iPhone

Cose Backup WhatsApp iPhone

Avrai sicuramente sentito parlare di backup su WhatsApp, ma se stai leggendo questa guida ipotizzo che non hai mai approfondito il discorso. Cos’è il Backup WhatsApp? Oggi è arrivato il momento di capire cosa significa e soprattutto perché è importante farlo su iPhone.

In ambito generale, il backup non è altro che una copia di tutti i dati presenti in una specifica memoria (come quella del computer o di un’applicazione come in questo caso).

In caso avessi qualche problema con il tuo dispositivo, come nel caso in cui si dovesse rompere l’iPhone oppure il computer, potrai ripristinare tutti i file e quindi non perdere nulla.

Ora pensi che sia utile, vero?

Backup WhatsApp, cosa significa

Andiamo nello specifico. Ora stiamo parlando di WhatsApp e del suo backup e in questo caso nel backup troveremo questi contenuti:

  • Tutte le conversazioni testuali che hai avuto con i tuoi contatti
  • Tutte le foto e i video che ti sei scambiato
  • Tutte le note audio che hai inviato e ricevuto
  • Tutte le informazioni del tuo profilo

Quando potrebbe servirmi?

Facciamo un esempio pratico. Mettiamo che tu abbia deciso di voler cancellare l’app e l’account e in un secondo momento, invece, cambi idea e vorresti reinstallare WhatsApp su iPhone.

Puoi farlo tranquillamente, ma quando aprirai l’app non troverai più nulla. Nessuna conversazione, nessuna foto. Niente. Avrai bisogno di ripristinare il backup dalle impostazioni dell’app.

Una volta ripristinato, avrai di nuovo tutti i contenuti che avevi una volta su WhatsApp.

Consigli finali

Assolutamente ti consiglio di fare il backup WhatsApp su iPhone (se non lo sai fare, guarda questa guida) e di stare attento di tenerlo costantemente aggiornato. Potrai verificare la data dell’ultimo aggiornamento del backup direttamente dall’app tramite il seguente percorso:

Impostazioni > Chat > Backup delle chat

Dati Backup WhatsApp

Guide simili