Guide

Come velocizzare internet su iPhone

Come velocizzare iphone su iPhone

Come velocizzare iphone su iPhone

Sono lontani gli anni in cui il cellulare veniva utilizzato per le due principali funzioni: SMS e chiamate. Nell’era degli smartphone è cambiato completamente lo scenario e il dispositivo che prima utilizzavamo per chiamare e mandare messaggi.

Ora lo utilizziamo principalmente per navigare su internet mediante la connessione WiFi o rete mobile.

Le impostazioni di rete su iPhone (e quasi tutti gli smartphone) sono configurate automaticamente in modo da rendere più agevole e pratico l’utilizzo da parte dell’utente.

Tuttavia ciò potrebbe causare dei rallentamenti in termini di velocità di rete, oppure nella maggior parte dei casi si riscontra un rallentamento subito dopo l’aggiornamento all’ultima versione di iOS.

Proprio per questo motivo ti mostrerò 2 modi per velocizzare internet su iPhone:

Cambiare i server DNS per il WiFi

Il DNS (Domain Name System) è sostanzialmente un sistema in grado di associare il nome del dominio (ad esempio iphonecountry.it) al rispettivo indirizzo IP in modo da far accedere l’utente al sito.

Può capitare che i DNS del nostro provider – ossia l’azienda che ci fornisce la connessione (Telecom, Fastweb etc.) – possano essere lenti e di conseguenza anche la connessione lo sarà. In questi casi ti consiglio di utilizzare i DNS di Google oppure di OpenDNS.

Come fare:

  • Vai su Impostazioni > Wi-Fi
  • Clicca sull’icona “I” presente sulla stessa riga del WiFi a cui sei connesso:

Configurare DNS su iPhone

  • Nella parte dedicata ai DNS cancella i numeri presenti e inserisci i seguenti (separati da una virgola):

8.8.8.8, 8.8.4.4 (Google) oppure 208.67.222.222, 208.67.220.220 (OpenDNS)

DNS di Google

Nota bene: I DNS di Google risultano essere tra i migliori in circolazione; infatti nella schermata sovrastante ho inserito quest’ultimi.

Cambiare i server DNS per 3G e 4G

Purtroppo per la rete mobile 3G o 4G non è possibile cambiare i DNS, a meno che tu non abbia effettuato il Jailbreak (ossia lo sblocco) sull’iPhone o iPad.

Nel caso in cui tu abbia un iPhone sbloccato, potrai scaricare l’app GuizmoDNS da Cydia Store. Il suo funzionamento è semplice:

  • Installa l’app da Cydia
  • Vai su Impostazioni > GuizmoDNS
  • Posizionati sul tab “3G” e inserisci i nuovi DNS:

Guizmo DNS

Scegliere il migliore browser web

Un fattore da non sottovalutare è il browser web, ovvero l’applicazione con cui navighi su internet dal tuo iPhone. Safari mobile è installato di default (predefinito) su iOS e tra l’altro è uno dei migliori in circolazione.

Tuttavia mancano ancora alcune funzionalità che migliorano nettamente le prestazioni di navigazione, che invece sono presenti su altri browser come Mercury e Opera mini.

Opera mini

Si potrebbe definire il rappresentante storico dei browser, in quanto è stato uno dei primi ad arrivare sul mercato nel lontano 1994.

La versione mobile, che potete scaricare gratuitamente da App Store, è dotata di una funzionalità molto interessante denominata “Risparmio dati” grazie alla quale potrai non soltanto risparmiare sul consumo di traffico dati ma migliorare la velocità di caricamento delle pagine web.

Come attivare la funzione

  • Apri Opera mini
  • Fai un tap sull’icona rossa in basso e clicca sulla schermata “Risparmio attivo”:

Risparmio dati su Opera mini

Potra selezionare due opzioni:

  • Opera Mini: ti permetterà di massimizzare la velocità e il risparmio dati in condizioni di connessioni lente o limitate. Inoltre dalle impostazioni avanzate sarà possibile configurare il livello di ingrandimento, il layout e il caricamento/qualità delle immagini:

Opera mini

  • Opera Turbo: ti permetterà di navigare in maniera efficiente con la tecnologia di compressione dati che garantirà una velocità e un risparmio di dati maggiore. Dalle impostazioni avanzate sarà possibile configurare la qualità delle immagini e il loro caricamento:

Opera turbo

Mercury

Si tratta di un noto browser all’avanguardia con delle funzionalità eccezionali, come la possibilità di installare le estensioni di terze parti: tra cui Ad Block e 1Password. Per quanto riguarda la velocità di navigazione, il browser in questione è in grado di comprimere le dimensioni delle pagine web e, se richiesto, di disabilitare completamente le immagini per massimizzare la velocità di caricamento.

Come attivare le funzioni

  • Apri Mercury
  • Vai su Impostazioni cliccando sull’icona delle 3 linee e poi su impostazioni:

Impostazioni di Mercury browser

  • Scorri fino alla voce “Avanzate” e aprila.
  • Attiva la funzione “Attiva Compressione” ed eventualmente “Disabilita Immagini”:

Impostazioni avanzate di Mercury

La scelta dei due browser dipende dalle tue esigenze.

Guide simili