IPTV

Come vedere IPTV su iPad – Guida definitiva

Come vedere IPTV su iPad

Ultimamente non si fa altro che parlare di IPTV streaming. Per chi non lo sapesse, si tratta di un sistema che permette di portare la visione dei canali TV in streaming su quasi tutti i dispositivi in circolazione, compreso iPad.

Come vedere IPTV su iPad

Ebbene si, questo significa che potrai guardare tutti i canali TV su iPad. Non è difficile da configurare, soprattuto se seguirai tutta la procedura che ho scritto per te. Avrai bisogno di un player adatto e delle liste m3u. Ok, ti starai chiedendo quale player e cosa sono le liste?

E’ normale, soprattutto se sei alle prime prese con questo mondo. Ti prometto che sarò più specifico possibile, proprio come ho fatto con la guida per vedere IPTV su iPhone. L’unica cosa che ti chiedo di prenditi giusto 5 minuti del tuo tempo per leggere attentamente questo tutorial. Alla fine di ciò vedrai che sarai in grado di portare la TV sul tuo tablet Apple.

Requisiti

Se non possiedi l’ultimo modello di iPad o non hai ancora aggiornato all’ultima versione di iOS, non è un problema. Tuttavia per essere sicuro di non avere problemi di incompatibilità, consiglio di avere installato almeno iOS 8 perché il player che ti segnalerò non supporta iOS 7 e le versioni più datate.

Avviso

Prima di entrare nel vivo del tutorial ci terrei a sottolineare un’informazione fondamentale. Sfruttare il metodo IPTV per guardare un qualsiasi contenuto che viola il copyright è severamente vietato dalla legge. Dunque per essere più chiari, se vuoi vedere i canali di Sky Italia o Mediaset Premium o di qualche altre ente del genere attraverso questo metodo devi essere consapevole che è una pratica illegale.

Devo chiarire un altro punto: IPTV non è illegale, almeno finché non si usufruire di contenuti o canali senza alcuna licenza o abbonamento regolarmente acquistato. Se vuoi guardare quei canali dovrai abbonarti tramite i canali ufficiali.

iPhone Country non incentiva la pirateria, ma la condanna in tutte le forme. Si limita a divulgare nozioni del genere solo a scopo informativo.

Se deciderai di utilizzare il sistema IPTV per altri motivi non leciti, ti assumerai la piena responsabilità. Ho voluto inserire questa informazione prima di tutto il contenuto della guida per un questione di correttezza e trasparenza.

Vedere IPTV su iPad

Scarica il player

Prima di qualsiasi altra cosa avremo bisogno di un buon player in grado di gestione del liste o playlist m3u. Personalmente consiglio di scaricare GSE IPTV da App Store, che è una delle poche gratuite e che funziona egregiamente. Se per vari motivi non dovesse piacerti, puoi sempre dare un’occhiata alle migliori App IPTV per iOS.

Scarica le liste m3u

La ricerca delle liste IPTV è il passaggio più delicato. Questo perché dalle liste deriva la stabilità e la qualità dello streaming dei canali. In giro per il web ci sono diversi siti che pubblicano quotidianamente liste IPTV funzionanti e autoaggiornanti, ma per la sua vastità diventa un po’ complesso trovare quelle giuste.

Proprio per questo ho realizzato una raccolta apposita per le playlist M3U per iPad. Se non fosse abbastanza esiste una collezione completa su tutte le liste IPTV Italia e IPTV free utilizzate dalla maggior parte degli italiani.

Aggiungi la lista sull’app

Bene, una volta scaricata una o più liste m3u, dovrai aggiungerle per importare tutti i canali presenti a loro interno. Apri l’app GSE IPTV e vai al menu principale attraverso l’icona a tre righe presente in alto a sinistra. In seguito dovrai cliccare sulla voce Playlist remoti, così come mostrato nel seguente screenshot:

Menu GSE IPTV iPad

Successivamente dovrai cliccare sulla + in alto a destra e poi sulla voce Aggiungere M3u URL. A questo punto dovrai compilare due campi:

  • Nome playlist: decidere un nome da assegnare alla lista
  • Link playlist: inserire l’indirizzo della lista desiderata

Inserire lista M3U iPad

Al suo interno ci sono quasi tutti i canali italiani in chiara visione, suddivisi anche per regione. Dopo aver inserire il nome e la URL della lista dovrai cliccare sulla voce Aggiungere.

Attendi qualche secondo e vedrai apparire una nuova icona nella schermata delle Playlist Remoti. L’icona avrà il titolo che hai assegnato in precedenza e cliccandoci sopra accederai a tutta la liste dei canali TV.

A quel punto ti basterà selezionare il canale che vuoi guardare e partirà subito lo streaming. Naturalmente potrai gestire anche il volume e altri controlli direttamente dal player, anche se il canale è in riproduzione.

Resta aggiornato

Se vuoi restare aggiornato sulle ultime novità di IPTV iPad Italia, accedi al canale Telegram. Invece se vuoi ricevere un supporto gratuito per il tuo iPad, entra a far parte della nostra community su Facebook.

Guide simili