iOS

Aptoide per iOS: le migliori alternative

Aptoide per iOS

Sei alla ricerca di Aptoide per iOS? Magari qualche tuo amico con uno smartphone Android ti ha parlato di questo store in cui vengono divulgate tantissime app gratuite e ora vuoi sapere come averlo sul tuo iPhone. Ho indovinato?

Aptoide per iOS

In questo articolo cercherò di indovinato tutti i dubbi e ti dirò come avere uno store come Aptoide che però funziona al 100% su iPhone e iPad. Detto questo, partirò dal principio e arriverò fino alla soluzione alternativa.

Prenditi un po’ di tempo per leggere con attenzione tutto il tutorial. Scoprirai quali sono le migliori alternative a Aptoide per iOS, oltre a chiarire tutto il mondo che gira intorno a questi store non ufficiali.

Si parte. Sei pronto?

Indice

Cos’è Aptoide

Aptoide è uno store di applicazione con oltre 600 mila app che possono essere scaricate e installate in maniera completamente gratuita. Si tratta dello store alternativo più utilizzato in assoluto dagli utenti Android, secondo solo a quello ufficiale di Google.

Homepage di Aptoide

A differenza da Play Store, Aptoide è gestito da terze parti e chiunque può diventare un creatore/distributore di app o giochi. Infatti la sua struttura ricorda molto quella di una repository, ossia un contenitore dove si possono smistare contenuti digitali.

Questo store ha incrementato la sua visibilità soprattutto per aver ospitato app e giochi che sono state rifiutate da quelli ufficiali: Google e Amazon. Inoltre è possibile trovare anche delle app tweaked, ovvero delle versioni modificate che includono delle funzionalità aggiuntive.

Aptoide per iOS?

Te lo stavi chiedendo, vero? La risposta è no. Aptoide è presente solo per la piattaforma Android, quindi non esistono modi per installarlo su iPhone e iPad. Anzi, a dire la verità c’è un metodo ma che non consiglio in quanto è scomodo e poco realistico nel lungo periodo.

Potresti installare Android su iPhone e iPad attraverso un emulatore specifico, ma il risultato non sarà comunque soddisfacente. Parliamo sempre di un emulazione, nulla di reale.

Allora come fare?

Fortunatamente esistono delle alternative più che valide per iOS che ti mostrerò in questo articolo. Bene, ora passiamo al contenuto più interessante.

Le migliori alternative

TuTu App

TuTu App, noto anche con il nome TuTu Helper, è lo store alternativo più utilizzato tra gli utenti iOS.

TuTuApp home

Le funzionalità sono molto simili ad Aptoide, con l’unica differenza che non sarà possibile caricare le proprie app in maniera autonoma. Potrai comunque contattare lo staff e chiedere di aggiungerla.

All’interno troverai tantissime app e giochi da scaricare gratis. Tra le tante troverai anche le app tweaked come WhatsApp++ o Instagram++ che offrono delle funzionalità aggiuntive molto interessanti.

Se vuoi avere più dettagli, ti consiglio di leggere la guida completa a TuTu App. Se invece sei interessato ad installare subito sul tuo dispositivo, consulta il tutorial su come installare TuTu Helper su iPhone.

Tweakbox

Al secondo posto c’è Tweakbox. Un altro store alternativo che ospita diverse app e giochi che non sono state accettate nell’App Store. Inoltre, come il precedente caso, potrai installare app tweaked e tutte le versioni ++.

App su TweakBox

L’interfaccia grafica è molto intuitiva e la navigazione tra le app è comoda e veloce. Unica nota negativa: a volte le pubblicità sono un po’ troppo invasive. A tal proposito, ti consiglio di usare una delle app per bloccare le pubblicità su iPhone.

Supporto

Se non riesci a installare gli store alternativi sul tuo dispositivo iOS, puoi sempre richiedere un nostro supporto gratuito dal gruppo privato su Facebook. Ti daremo una soluzione nel minor tempo possibile.

Guide simili