CydiaNotizieTweak

AppSync iOS 10.2: come installarlo – Guida

AppSync iOS 10.2

AppSync è uno dei tweak più popolari su Cydia. Il motivo è apparentemente chiaro: questo applicativo permette di installare app non certificate tramite file .ipa su iPhone. Da poco è stata rilasciata la versione 6.0-b1 che risulta compatibile con iOS 10.2 e tutte le versioni precedenti.

AppSync iOS 10.2

Se non sei a conoscenza di questo app, lascia che ti spieghi a cosa serve. Sostanzialmente si tratta di un applicativo che lavora in background e permette l’esecuzione di qualsiasi app di terza parte anche non certificata e autorizzata da Apple. Banalmente significa che puoi installare le app senza dover passare dallo store ufficiale (App Store).

Molti utenti utilizzano questo tweak per poter scaricare e installare app craccate sul proprio dispositivo. App, cosa? Con il termine “App craccate” intendo tutte quelle applicazioni a pagamento, che trovi su App Store, ma che sono state modificate per essere installate in maniera completamente gratuita. Questa procedura è possibile solo se si installa AppSync eseguendo il Jailbreak sul proprio dispositivo.

In molti si stavano chiedendo quando fosse uscita una versione compatibile con il nuovo Jailbreak di iOS 10.2. Quel momento è arrivato ed ora è possibile installarlo su tutti gli iPhone jailbroken, ma bisogna stare attenti perché una versione beta. Questo significa che la stabilità del tweak non è garantita e potrebbe esserci dei bug.

Nota bene: le versioni di questa tipologia vengono rilasciate esclusivamente per gli sviluppatori in modo da poterle testare e scovare le varie problematiche che potrebbero esserci.

Bene, ci siamo quasi. Prenditi il tempo necessario per leggere attentamente la guida. Ti serviranno almeno 10 minuti per finire la lettura e avviare il procedimento di installazione. Non preoccuparti, non è per nulla difficile. Ti darò tutte le indicazioni di cui avrai bisogno.

Possiamo partire. Pronto?

Requisiti

Avrai bisogno di un iPhone o qualsiasi altro dispositivi iOS con il Jailbreak eseguito. Se non l’avessi ancora fatto, ecco la guida per sapere come fare il Jailbreak su iOS 10.2 e versioni precedenti. Questo perché AppSync è disponibile unicamente su Cydia, lo store che viene abilitato dopo aver effettuato il processo di sblocco.

Consiglio: la carica del dispositivo dovrà essere abbastanza per non bloccarsi durante la fase di installazione.

Come installare AppSync su iOS 10.2

Prima di tutto dovrai aggiungere la repo in cui è presente la nuova versione di AppSync. Dunque apri Cydia dal tuo dispositivo iOS e successivamente vai nella sezione Sorgenti. A questo punto dovrai cliccare sulla voce Modifica in alto a destra e infine su Aggiungi.

Ti si aprirà una finestra da cui sarà possibile inserire la URL di una nuova repo. Inserisci il seguente indirizzo: https://cydia.angelxwind.net/

Aggiungi repo Angelxwind

Attendi la fine del caricamento e poi vai sulla voce Cerca. Adesso digita il nome “AppSync” nell’apposito modulo ed effettua la ricerca. Troverai l’icona del tweak che dovrai cliccare e poi fare un tap su Installa presente in alto a destra.

Come nel caso precedente, dovrai aspettare che Cydia termini il processo di installazione del tweak. Alla fine, quando sarà tutto completato, ti consiglio di riavviare il dispositivo. Quando lo riaccenderai potrai iniziare a installare le app non certificate attraverso l’ausilio di file .ipa.

Avviso

Non utilizzare questo procedimento che scaricare e installare app pirate su iPhone o qualsiasi altro dispositivo. Ricordati che è una pratica illegale e severamente punita dalla legge. Oltre ad essere immorale in quanto è chiaramente una violazione nei confronti del lavoro degli sviluppatori e di tutto il lavoro che c’è dietro ogni singola app.

Utilizzala solo per app legali che non violano il diritto d’autore. Qualsiasi altra azione irregolare sarà di tua responsabilità. Ne dovrai essere consapevole.

Resta aggiornato

Se vuoi restare aggiornato sulle novità di App Sync e il Jailbreak di iOS 10.2, accedi al nostro canale ufficiale su Telegram. Avrai la possibilità di restare sempre sul pezzo.

Guide simili