WhatsApp

Migliori App per spiare WhatsApp gratis nel 2017

App per spiare WhatsApp

In tanti mi stanno chiedendo quali sono le migliori App per spiare WhatsApp in maniera gratuita. Te lo stai chiedendo anche tu? Sono felice di poterti aiutare,  infatti in questo articolo troverai tutte le informazioni che stai cercando.

App per spiare WhatsApp

Oggi vedremo insieme quali sono le migliori applicazioni per spiare qualcuno sulla nota app di messaggistica istantanea sia con un iPhone che con uno smartphone Android.

Non voglio distruggere i tuoi sogni da super spia, ma devo dirti la verità: non esistono delle app che fanno tutto il lavoro con un semplice click. Infatti è molto più difficile di quello che sembra e non basterà solo un app per riuscire a spiare le conversazioni di un’altra persona su WhatsApp.

Le app per spiare WhatsApp possono aiutarti ad ottenere solo qualche informazione in più ma avrai bisogno anche di altre tecniche per riuscire ad ottenere qualcosa di più concreto.

In ogni caso ti avevo promesso che avremmo visto le migliori in assoluto che sono attualmente in circolazione. Prima di procedere però ti consiglio di leggere attentamente il seguente paragrafro.

Avviso

Spiare un’altra persona in qualsiasi modo è un’attività illecita che potrebbe essere punita dalla legge. Oltre ad essere anche immorale. Proprio per questo motivo non consigliamo di utilizzare queste app per fini di spionaggio.

Se deciderai di ignorare i miei consigli, ti assumerai ogni tipo di responsabilità dell’uso che farai di queste app e delle informazioni qui presenti, che sono state scritte solo a titolo informativo.

Ne dovrai essere pienamente consapevole.

App per spiare WhatsApp 2017

Cerberus

Sito ufficiale di Cerberus

Si tratta di uno delle app più utilizzate per spiare le conversazioni su WhatsApp. In realtà siamo di fronte ad un noto antifurto che offre delle funzionalità che possono essere sfruttare anche per altri scopi, come il controllo da remoto e la localizzazione dei dispositivi su una mappa.

Puoi scaricare Cerberus dal sito ufficiale (solo per Android). Se possiedi un iPhone o iPad, puoi dare un’occhiata alle migliori alternative a Cerberus.

WhatsDog

WhatsDog è un’altra app molto nota tra gli spione del nuovo millennio. Praticamente ti permetterà di sapere, con certezza, quando uno dei tuoi contatti è online. In che modo? Ti arriverà una notifica ogni volta che la “vittima” si collegherà all’app in questo modo potrai controllare i suoi accessi.

Non più disponibile

Whatscope

Whatscope per Android

Una delle app più utilizzate per visualizzare quante volte una persona si è collegato o scollegato da WhatsApp. Inoltre è possibile sapere le ore/minuti che un determinato utente resta online attraverso un grafico per settimana/mese.

Le informazioni sembrerebbero abbastanza attendibili. Ah, quasi dimenticato. Potrai anche rintracciare un numer GSM ed accedere a tutti i registri di accesso e scollegamento di WhatsApp.

Scarica Whatscope gratis da Google Play

WhatsAgent

WhatsAgent per Android

Vuoi sapere quando un contatto è online e ricevere automaticamente una notifica? Usa WhatsAgent, è una delle più complete in questo settore. Tra le funzioni più interessanti troverai:

  • Possibilità di sapere quante volte qualcuno si collega e scollega
  • Controlla il tempo di durata online
  • Accedi ai grafici con tutti i dettagli
  • Esportare tutti i dati in un file Excel

Scarica WhatsAgent gratis da Google Play.

WhatsApp Sniffer

Una valida app per spiare le conversazioni di WhatsApp ottenendo il controllo dell’account della “vittima”. Unica pecca: per funzionare è necessario essere sotto la stessa rete WiFi.

Purtroppo non è più disponibile.

WhatsApp Watusi

WhatsApp Watusi è una versione modificata dell’originale che introduce alcune funzioni interessanti al fine di controllare meglio un account WhatsApp. Ad esempio, ti permetterà di congelare l’ultimo accesso in modo da far credere di essere stato online solo fino ad un certo orario.

Puoi installare questa app attraverso lo store di TuTuApp.

WhatsApp++

Ancora un’altra versione modificata dell’originale che introduce una serie di funzioni per poter manipolare il normale funzionamento dell’app. Ad esempio, grazie a questa app potrai disattivare la conferma di invio e nascondere lo stato online a tutti gli utenti.

Inoltre è possibile impostare un codice di blocco per accedere a WhatsApp oppure utilizzando il Touch ID (ovvero l’impronta digitale).

Ti starai chiendendo: ma perché è dentro la lista delle migliori app spia? Semplice, perché potrai gestire due account WhatsApp e questo ti consentirà di effettuare alcune operazioni di spionaggio come lo spoofing del MAC Address.

Per Android esiste anche Titanium Backup che permette di duplicare WhatsApp sullo stesso dispositivo.

Consulta la guida su come installare WhatsApp++.

Supporto

Se non riesci a far funzionare una di queste app oppure se vuoi ulteriori informazioni, puoi accedere al nostro gruppo privato su Facebook. Puoi chiedere un nostro supporto gratuito. Avrai una soluzione nel minor tempo possibile, è una promessa.

Guide simili