Emulatori

Come installare Android su iPhone e iPad senza Jailbreak

Android su iPhone e iPad

Potrebbero essere tanti i motivi per cui vorresti installare Android su iPhone e iPad. Magari hai bisogno di utilizzare un app che non è presente sull’App Store oppure semplicemente per curiosità. Non è importante il motivo, quello che conta è che esiste un emulatore Android da usare su iOS.

Android su iPhone e iPad

Si, hai letto bene. Purtroppo non esiste un vero e proprio modo per installare Android su iOS, ma è possibile emularlo attraverso un servizio abbastanza noto sul web. Se ti stai chiedendo se potrai installare le App tramite .apk o altre estensioni, puoi stare sereno. La risposta è si, puoi farlo.

Non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito in che modo procedere. Prenditi un po’ di tempo per affrontare la lettura con attenzione. Se non hai tempo in questo momento, salva la guida nei preferiti e leggila non appena avrai del tempo da dedicarci.

Pronto? Si parte!

Indice

Come emulare Android su iOS (iPhone e iPad)

Siamo arrivati al cuore della guida. Ora vedremo come utilizzare l’ultima versione di Android sul tuo dispositivo Apple. Segui tutti i prossimi passaggi illustrati:

Apri Safari o Chrome dal tuo iPhone o iPad. In seguito vai sul sito di Appetize e registra un nuovo account cliccando sull’icona del menu in alto a destra e cliccando su Sign in:

Iscrizione su Appetize

A questo punto dovrai cliccare sul pulsante blu  Set up your account. Nella schermata successiva dovrai inserire il tuo indirizzo email principale nel campo richiesto e cliccare sul pulsante verde Verify email address.

Verificare email di Appetize

Riceverai una mail di conferma nel giro di pochi minuti. Apri l’app Mail e leggi la mail ricevuta. Clicca pure sul link di conferma:

Appetize link di conferma

Ora inserisci una password a tuo piacere e prosegui. In seguito sarai pronto per cliccare su Sign in per entrare con il tuo nuovo account. Inserisci la tua email principale e la password impostata in precedenza. Quando avrai compilato tutto, clicca sul pulsante verde Sign In.

Bene, ora sarai dentro al tuo account. Per lanciare l’emulatore di Android dovrai cliccare su Launch standalone device.

Lancia emulatore su Android

Successivamente dovrai impostarlo su Nexus e l’ultima versione del sistema operativo. Per aiutarti guarda pure la seguente immagine:

Configurazione emulatore Android Apptize

Il gioco è fatto. Torna in alto e clicca su Tap to play e aspetta che termini il caricamento. Dopo di che potrai iniziare a utilizzare Android sul tuo iPhone o iPad.

Nota bene: nella versione gratuita avrai soltanto 100 minuti di utilizzo al mese. Se vuoi estendere le funzionalità dell’emulatore dovrai acquistare un piano in abbonamento.

Piano abbonamento di Appetize

Puoi leggere tutti i dettagli dalla pagina ufficiale.

Come installare un app .apk

Desideri installare un app .apk? Come già anticipato, si può fare e il procedimento di installazione è anche abbastanza semplice. Segui tutti i passaggi con me.

  • Entra nel tuo account di Appetize dal computer
  • Dal menu in alto clicca sulla voce Upload
  • A questo punto clicca su Upload

Caricare App Apk da emulatore Android

  • Seleziona il file .apk da installare
  • Aspetta che venga completato l’upload del file
  • Ora vai nella dashboard cliccando sull’omonima voce nel menu
  • Scorri in fondo alla pagina per vedere l’app installata

App installate su Appetize

  • Clicca su View per avviarla nell’emulatore Android

La guida è terminata, non mi resta che augurarti una buona navigazione.

Problemi frequenti

Il caricamento dell’emulatore si blocca. Cosa faccio?

Ti consiglio di verificare la tua connessione ad internet perché potrebbe essere dovuto ad un caricamento lento. In ogni caso ti consiglio di fare delle prove con altri dispositivi e altre reti WiFi.

Non riesci a installare l’app tramite .apk dallo smartphone. Come risolvo?

Consiglio vivamente di fare l’upload delle app solo tramite il browser del computer. Eviterai diverse problematiche dovute a incompatibilità e gestione complessa dei file.

Hai altre domande?

Dal supporto potrai accedere al nostro gruppo privato su Facebook. I problemi più comuni che segnalerai verranno aggiunti in questa sezione.

Supporto

Se continui ad avere problemi con l’emulatore Android per iOS, puoi richiedere un supporto gratuito sul nostro gruppo privato. Ti daremo assistenza e potrai avere le soluzioni ai tuoi problemi in pochissimo tempo. E’ una promessa.

Guide simili